[NON C'È PIÙ] LOLLO, poi detto Artù, non è più in grado di alzarsi da solo

>> giovedì 26 aprile 2012

ROMA
Lollo si è spento in canile.
C'era una volta Lollo, un meticcio nero dal musetto tanto simpatico trovato randagio ed entrato in gabbia l'8 maggio 2010. Il 10 ottobre 2010 un primo trasferimento dal canile della Muratella al canile ex Poverello, per un giorno (già era molto magro). Dopo la "passeggiata" da un canile all'altro, di nuovo a Muratella. Poi, il 21 gennaio 2012 un altro bel giro al canile ex Poverello con tanto di cambio di nome in Artù (tanto per confondere le idee visto che ci sono due cani con lo stesso nome), canile dal quale chissà se uscirà vivo: magrissimo, con una semiparalisi alle zampe posteriori che va progredendo, non autosufficiente. Per alzarlo viene sollevato con una corda che gira doppia sotto il basso addome oppure tenuto per la coda, come visto fare da una operatrice in canile.
La prima foto è stata scattata il 10 ottobre 2010, mentre l'altra è del 26 gennaio 2012 dove si vede che non è in grado di alzarsi da solo.
Lollo/Artù ha numero di matricola 676-10 e si trova nel canile comunale Vitinia Ex Poverello, in via del Mare km 13,800 - Roma (aperto dal lunedì al sabato ore 10.00 - 14.00). Per informazioni: www.zampepulite.org.

2 commenti:

Antebar 8 luglio 2012 10:08  

Non ho parole per la vicenda di Lollo, poi detto Artù e infine Arturo... solo tantissima tristezza. Le sue ultime foto mi hanno lasciato l'angoscia nel cuore.

Ciao Lollo...

jonny25 9 luglio 2012 08:19  

...è vero solo una grande tristezza. Purtroppo ci sono tanti atri suoi compagni di sventura. Speriamo che qualcuno si accorga di loro prima che sia troppo tardi...

Blogger templates made by AllBlogTools.com

Back to TOP